ciao a tutti sono maggie e oggi volevo recensire il libro : un ragazzo, ma prima…. BUON ANNO A TUTTI (un po’ in ritardo) E BUONA EPPIFANIA ( la festa di jenny).

ed  ora la recensione

TITOLO: un ragazzo

AUTORE: Nick Hornby

LUNGHEZZA: 265 pag

TEMPO DI LETTURA (per me): 4-5 giorni

GENERE: romanzo di formazione

CONSIGLIATO: sì

Il libro narra la storia di Will, un trentaseienne londinese, ricco (vive di rendita grazie alla canzone scritta dal padre : arriva la slitta di babbo natale), senza figli e single. Egli frequenta riunioni per genitori single allo scopo di rimorchiare giovani mamme; un giorno, però, incontra Marcus, un ragazzino di 12 anni con molti problemi di adattamento a scuola , e la madre Fiona (la quale frequentava le riunioni), una hippy depressa che cerca di suicidarsi. Marcus si affezionerà moto a Will , e viceversa , ed entrambi cambieranno: Will che fino a quel momento si comportava come un ragazzino crescerà e diventerà un uomo, Marcus , il quale si comportava come un adulto per colpa delle varie esperienze famigliari, ritrova il suo spirito da ragazzino.

Il libro è divertentissimo e allo stesso tempo commovente, vi consiglio vivamente di leggerlo! 

Annunci